South Calling, Haiti e Argentina:le due facce dell'America Latina - Ciss Ong
  • (+39) 091 6262004
  • info@cissong.org
  • 09:30 - 18:00
Caricamento Eventi
01Jan

South Calling, Haiti e Argentina:le due facce dell’America Latina

Il CISS - Cooperazione Internazionale Sud Sud organizza a Palermo "South Calling", un ciclo di appuntamenti tematici per richiamare l’attenzione sui Paesi del Sud del mondo. Gli incontri porranno l'attenzione su due particolari Paesi dell'America Latina, una regione fortemente provata da diverse forme di disuguaglianze sociali ed economiche. GIOVEDì 19 APRILE ORE 18:00 Focus su Haiti e restituzione risultati del progetto del Ciss con Sergio Cipolla, Presidente CISS; Giovanni Vinti, ingegnere esperto di gestione delle acqua e rifiuti e socio del CISS; Simona Todaro, consulente del CISS, antropologa e formatrice. Haiti sconta una devastazione ecologica senza pari e una povertà schiacciante: già prima del terremoto solo una piccola parte della popolazione aveva accesso ad acqua corrente e fognature e l'epidemia di colera scoppiata nel 2010 ha ucciso quasi diecimila haitiani in pochi anni. L’Ong CISS e l’organizzazione locale Service Jésuite aux Migrants/Solidarite Fwontalye hanno condotto nella città di Ouanaminthe, Nord-Est del Paese, una serie di attività con l'obiettivo di migliorare la situazione nei settori dell’acqua, dello smaltimento dei rifiuti e dell’igiene, di prevenire nuove epidemie di colera, attraverso il rafforzamento delle Organizzazioni Comunitarie di Base (OCB) nelle loro capacità di incidenza e collaborazione con le istituzioni, e di indicare delle alternative possibili per la riduzione e il riciclaggio dei rifiuti. L'incontro sarà anche l'occasione per conoscere i risultati degli interventi che il CISS ha sviluppato sul tema della gestione delle risorse idriche attraverso il progetto "Azioni partecipative per il miglioramento delle condizioni igienico-sanitarie nella città di Ouanaminthe", cofinanziato dall'Unione Europea e dai fondi del 5*1000 della Chiesa Valdese. Le attività hanno riguardato formazione e sensibilizzazione sul tema della salute, dell’acqua e dei servizi di bonifica, attività comunitarie di pulizia, ricerche e sostegno ad iniziative della popolazione. Pagina web: http://www.ouanamintheau.org/ Aperitivo al termine dell'incontro -------------------------------------------------------------------- SABATO 21 APRILE ORE 19:00 Focus su Argentina. In collaborazione con Forum Antirazzista di Palermo, proiezione e dibattito su NI UN PIBE MENOS, film documentario del regista napoletano Antonio Manco. A seguire una cena-buffet su prenotazione ( bacheca dell'evento o WhatsApp: 3801098857) Interverranno: Sergio Cipolla, Presidente CISS Gloria Cipolla, Operatrice CISS Domenico Guarino, Missionario Comboniano Negli ultimi decenni l’Argentina ha fatto progressi nel rispetto dei diritti umani, in particolare per quanto riguarda la libertà di stampa. Nonostante ciò, ci sono diversi aspetti relativi alla salvaguardia dei diritti umani sui quali si deve intervenire, la lotta alla violenza e la disuguaglianza di genere, il rispetto delle popolazioni indigene e del diritto a manifestare. Inoltre, sei bambini su dieci si trovano attualmente in situazione di forte povertà: l'indigenza cresce in tutto il Paese e la privazione più importante è quella abitativa. Due bambini su dieci vivono in famiglie in condizioni di vulnerabilità quanto ad accesso all’alimentazione e uno su dieci ha sperimentato situazioni di “incertezza alimentare”, soffrendo di denutrizione. IL FILM La violenza istituzionale è sempre più materia di dibattito in America Latina. I recenti crimini perpetuati a discapito di chi difende i diritti umani nei luoghi dove è maggiore l'abbandono statale hanno riportato il tema all'attenzione dei massmedia internazionali: da Santiago Maldonado, desaparecido in Argentina per difendere la lotta dei Mapuche a Marielle Franco, attivista dei diritti umani uccisa perché difendeva i diritti delle persone che vivono nelle favelas di Rio de Janeiro. Il film tratta un caso di violenza istituzionale accaduto a Zavaleta, Buenos Aires in una delle Villas più minacciate dalla disuguaglianza sociale. Il caso di Kevin, il bambino ucciso, protagonista della storia, apre in realtà una finestra su un mondo, quello dei quartieri marginali, tutto da riscoprire: “lì dove ci sono le conseguenze di uno Stato assente ci sono anche le conseguenze di un'umanità presente”, racconta il referente de ‘La Poderosa’ un'organizzazione di cittadini riuniti in assemblee di quartiere. Sinossi: Nell'umile quartiere di Zavaleta, Buenos Aires, Argentina, alle 6:00 am del 7 di Settembre del 2013, a 50 metri da due stazioni della Prefettura Navale Argentina, due bande esterne al quartiere si contendono una casa disabitata. La sparatoria dura tre ore, vengono sparati 105 colpi. Uno di questi uccide Kevin di 9 anni, il giornale nazionale ritarderà 8 giorni per informare dell'assassinio. La comunità di Zavaleta reagisce unita per rendere visibile il caso e cambiare insieme la propria realtà. Premi: Vincitore di una Menzione Speciale al Napoli Film Festival 2017, di due premi da parte del pubblico del Tenemos que ver, Festival de Cine y Derechjos Humanos de Uruguay, 2017 rispettivamente: Premio del Pubblico di Tv Città Premio Voto del Pubblico Cinema È stato inoltre selezionato al 38^ Festival Internazionale del Nuovo Cinema Latinoamericano dell'Havana, Cuba 2016. Curiosità: Il film documentario diretto dal regista napoletano Antonio Manco è distribuito in Argentina dal circuito INCAA dal 2017 riscontrando un successo di pubblico e di critica che ha posizionato il film tra i migliori 10 film usciti durante l'anno nelle sale del paese. http://alucinema.infonews.com/nota/313164/las-10-mejores-peliculas-de-2017 Pagina facebook https://www.facebook.com/pg/NIUNPIBEMENOSpelicula/about/?ref=page_internal Pagina web www.niunpibemenos.com Trailer https://www.youtube.com/watch?v=rBKwlvCbuus

Event Details

Organizzatore

  • Name: CISS
  • Phone: +390916262004
  • Email: info@cissong.org
  • Website: www.ciss.ong.org

Luogo

Casa della Cooperazione
Via Ponte di Mare, 47/49
Palermo, 90123 Italia
+ Google Maps

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi