Iraq - Ciss Ong
  • (+39) 091 6262004
  • info@cissong.org
  • 09:30 - 18:00

Breve storia del CISS nel Paese:

Il CISS è intervenuto in Iraq nel novembre 1998 con un'attività di sminamento di otto villaggi nella regione del Kurdistan. Il territorio del Kurdistan è stato per molto tempo zona bellica a causa dei conflitti interni e della guerra Iran-Iraq (1980-1988). Molti villaggi sono stati distrutti e i loro abitanti costretti a lasciare le loro terre. Quest'area è diventata campo di battaglia durante il conflitto Iran-Iraq, milioni di mine sono state dislocate nella zona che interessava le due fazioni e anche dopo la fine del conflitto le mine sono rimaste. Dopo la guerra del Golfo (1990-1991) e dopo l'aprile del 1991 i Kurdi fanno rientro nei loro villaggi, ma uno dei più grossi problemi a cui vanno incontro è quello delle mine. Migliaia di ettari di terra e centinaia di villaggi vicino ai confini Iran-Iraq sono minati con ordigni antiuomo e anticarro. Da questa emergenza nasce il progetto del CISS “Attività di sminamento di otto villaggi – Kurdistan".

Progetti nel paese

Attivitá di sminamento

Paese: Iraq Finanziatore:  Unione Europea Data inizio: 1998 Durata: 10 mesi Beneficiari: Abitanti del kurdistan iracheno Partner: Islamic foundation for…

Leggi di più

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi