Tu sei qui: Portale Italiano admin deducibilità
Strumenti personali

deducibilità

 

Tutti i contributi versati al CISS – Cooperazione Internazionale Sud Sud sono deducibili.

Il CISS infatti è una ONG riconosciuta idonea dal Ministero degli Affari Esteri Italiano (D.M. n°1989/128/3638/O del 6.12.1989) - ma anche, di diritto, una ONLUS - Organizzazione Non Lucrativa di Utilità Sociale - quindi puoi decidere di quale trattamento fiscale beneficiare.

Se vuoi avvalerti della normativa sulle donazioni a favore delle ONLUS, puoi dedurre la donazione dal tuo reddito per un importo non superiore al 10% del reddito complessivo dichiarato, nella misura massima di 70.000 euro annui (art. 14, comma 1 del D.L. 35/05 convertito in legge n. 80 del 14/05/2005).

In alternativa, puoi usufruire del regime fiscale applicato alle erogazioni liberali alle ONG e dedurre la donazione dal tuo reddito per un importo non superiore al 2% del reddito complessivo dichiarato (art. 10, comma 1 lettera g del D.P.R. 917/86).

Per decidere quale regime è più conveniente per te, rivolgiti al tuo consulente di fiducia.

Anche le imprese possono dedurre dal reddito d'impresa complessivo le donazioni a favore delle ONLUS, per un importo non superiore al 10% del reddito complessivo dichiarato e comunque nella misura massima di 70.000 euro annui (art. 14, comma 1 del D. L. 35/05 convertito in legge n. 80 del 14/05/2005).

N.B. Per usufruire delle agevolazioni fiscali previste dalla legge occorre conservare la relativa attestazione di donazione: la ricevuta di versamento, se si tratta di donazione con bollettino postale; le note contabili o l'estratto conto emesso dalla banca, in caso di bonifico o RID; l'estratto conto della carta di credito emesso dalla società di gestione.

 
 
     
Azioni sul documento