Tu sei qui: Portale Italiano Press News Al via le attività estive con i ragazzi del progetto "Non uno di meno ma ognuno a suo modo" - giugno 2012 (ITALIA)
Strumenti personali

Al via le attività estive con i ragazzi del progetto "Non uno di meno ma ognuno a suo modo" - giugno 2012 (ITALIA)

Agility dog, teatro, giocoleria, musica e media education.

Nel mese di giugno sono iniziate, a Palermo, le attività estive per i ragazzi dell'Istituto Comprensivo Madre Teresa di Calcutta e del Liceo Scientifico Benedetto Croce, le scuole coinvolte nel progetto "Non uno di meno ma ognuno a suo modo" finanziato dalla Fondazione con il Sud.
I laboratori, curati dall'Associazione interculturale Narramondi, cercheranno di valorizzare le capacità innate degli studenti e stimolare le loro abilità e interessi.

 

Laboratorio di Agility dog a cura di Pietro Giambanco

L’Agility dog è una disciplina cinofila sportiva, nata nel 1977 in Inghilterra, ispirata dall’armonia e dalla dinamicità dei concorsi ippici, è uno sport riconosciuto e regolamentato dalla Federazione Cinologica Internazionale.
Il successo dell’Agility è dovuto al divertimento durante l’esecuzione dei percorsi, che contagia cani e conduttori permettendo loro di sviluppare complicità e controllo, basati su un rapporto gioioso. E' una delle poche attività cinofile aperte ad ogni tipo di cane e a persone di qualsiasi sesso, età e abilità (para-agility).

Nel lavoro pratico con i ragazzi si utilizzeranno le tecniche di addestramento dell’agility dog, che si basa sui metodi di “addestramento gentile” e rinforzo positivo. Il cane, seguendo le indicazioni dell’addestratore, eseguirà una serie di comandi di base (seduto, terra, in piedi, …) e di esercizi complessi, come il percorso a ostacoli, soltanto con lo stimolo del gioco (pallina) e del cibo, senza alcuna costrizione.

Si terranno 10 incontri nel periodo giugno/luglio 2012

laboratorio di teatro circoLaboratorio di teatro circo a cura di Mario Barnaba e Virgilio Rattoballi

I ragazzi impareranno ad utilizzare gli strumenti tipici della giocoleria (birilli, palline, trampoli, etc.) preparando uno spettacolo dove saranno i protagonisti.

Laboratorio musicale a cura di Mario Cottone

Rivolto a ragazzi che abbiano già dimestichezza con uno strumento, si scoprirà come creare e gestire una band musicale.

Laboratorio “Wikijournal”

Adottando la metodologia della Media Education sarà realizzato un giornalino on-line. I ragazzi scriveranno articoli di vario genere in base ai propri interessi (cronaca, sport, moda, cinema, etc.) e condurranno interviste in giro per il quartiere.


Colonia estiva diurna

Dal 12 al 14 giugno è stata organizzata una colonia estiva nel territorio dell’alto Belice Corleonese, nel comprensorio del Consorzio Sviluppo e Legalità di San Giuseppe Jato (Palermo), in collaborazione con la Fondazione con il sud, le associazioni Libera, Ubuntu e Bayty Baytik.
Il programma ha previsto:

1 Giornata

• Visita presso la Cantina “Cento Passi” di San Giuseppe Jato
• Visita al Memoriale di Portella della Ginestra
• Pranzo e degustazione di prodotti biologici presso una delle strutture agrituristiche Libera Terra “Portella della Ginestra”
• Laboratorio Alimentare
• Discussioni

2 Giornata

• Escursione naturalistica presso il lago di Piana degli Albanesi
• Giochi di socializzazione e di restituzione

3 Giornata

• Visita presso l’agriturismo “Terre di Corleone”
• Testimonianze a confronto
• Laboratorio di restituzione
• Proiezione documentario “Sulla strada di Abibata”
• Cerimonia conclusiva e consegna attestati

guarda le foto...