Tu sei qui: Portale Italiano Press News Torna il 5 per mille! Scegli il Ciss!
Strumenti personali

Torna il 5 per mille! Scegli il Ciss!

Confermata la possibilità per i contribuenti di devolvere una quota pari al 5 per mille dell'imposta sul reddito delle persone fisiche (IRPEF) a enti non profit come le Onlus. Scegli il Ciss, non costa nulla e sostieni i nostri interventi.

Il 5 per mille è una scelta di solidarietà che non costa nulla, un sostegno reale e concreto alle organizzazioni senza scopo di lucro.

 
Il 5 per 1000 non è un costo aggiuntivo per il contribuente: è una quota di imposte a cui lo Stato rinuncia per destinarla alle Organizzazioni non profit e alle loro attività.
 
Scegliere di devolvere il 5 per 1000 non significa pagare di più, ma scegliere che una quota delle proprie tasse sia donata all’Associazione prescelta. Se il contribuente non firma nell’apposito riquadro del 5 x 1000, l’importo rimane allo Stato.
 
Le scelte di destinazione dell’8 per mille e del 5 per mille dell’IRPEF non sono in alcun modo alternative fra loro.
Dunque si può versare l’8x1000 a chi si vuole (confessione religiosa o Stato) e il 5 x 1000 al CISS.
 
Scegli di destinare il tuo 5 x mille al CISS,  comunicalo e noi ti terremo aggiornato attraverso newsletter sulle nostre attività e sui progetti realizzati anche grazie al tuo contributo.
 
Come devolvere il 5 per 1000 ai progetti del CISS:
 
Da marzo a giugno, su tutti i modelli per la dichiarazione dei redditi compila il riquadro destinato al 5 per 1000.
 
A)   Nel riquadro sono presentate cinque aree di destinazione del 5 per mille.
Firma in quella dedicata al "Sostegno delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale"(ONLUS)(la prima in alto a sinistra)
 
     B) Riporta, sotto la tua firma, il Codice Fiscale del CISS 
 
97143970826
 
730.2009col copy.png
 

 

  • chi presenta il modello 730, potrà compilare il modello allegato e consegnarlo al sostituto d'imposta o al CAF o ad un professionista abilitato.
  • chi presenta il modello Unico Persone Fisiche potrà comunicare al proprio commercialista il codice fiscale del CISS e firmare nell'apposito riquadro.
  • i titolare di redditi certificati tramite modello CUD e non tenuti alla presentazione della dichiarazione,  potranno consegnare la scheda relativa alla destinazione del 5 per 1000 allegata al modello in banca o alla posta, in busta chiusa con su scritto “scelta per la destinazione del 5 per 1000 dell'IRPEF”, l'anno a cui si riferisce la certificazione, il proprio codice fiscale, cognome e nome.  
 
Volete darci una mano?