Tu sei qui: Portale Italiano Progetti RAFFORZAMENTO DELLE CAPACITÀ DELLA SOCIETÀ CIVILE NELL’ACCESSO AL LAVORO DEI GIOVANI DI STRADA E LA DIFESA DEI DIRITTI DEI GIOVANI LAVORATORI
Strumenti personali

RAFFORZAMENTO DELLE CAPACITÀ DELLA SOCIETÀ CIVILE NELL’ACCESSO AL LAVORO DEI GIOVANI DI STRADA E LA DIFESA DEI DIRITTI DEI GIOVANI LAVORATORI

Paese: Repubblica Democratica del Congo
Finanziatore: UNIONE EUROPEA
Data Inizio: FEBBRAIO 2011
Durata: 2 ANNI
Settore: FORMAZIONE, BAMBINI E ADOLESCENTI, DIRITTI UMANI
Beneficiari: OPERATORI DELLE 40 ASSOCIAZIONI DI REEJER; OPERATORI DEI SERVIZI PUBBLICI SOCIALI; 150 GIOVANI LAVORATORI; POPOLAZIONE DEI QUARTIERI SVANTAGGIATI DI KINSHASA
Partner: RESEAU DES EDUCATEURS DES ENFANTS ET DES JEUNES DE LA RUE (REEJER)
In Corso: No

Nella città di Kinshasa i bambini e i giovani sono spesso costretti a lavorare, e specialmente quelli che vivono per strada sono spesso sfruttati, in una condizione di continua violazione dei loro diritti. L'intervento dei servizi pubblici non è in grado di rispondere a questi problemi.

Questo progetto segue un altro intervento del CISS realizzato dal 2006 al 2010 (“Rafforzamento degli interventi pubblici e della società civile in favore dei bambini di strada di Kinshasa”) concentrando la propria azione più sulla fascia dei giovani che lavorano nel settore informale e sui loro diritti.
Obiettivo del progetto è quello di rafforzare le associazioni della società civile di Kinshasa nel loro intervento a favore di bambini e giovani di strada, in particolare nella capacità di lavorare in rete, di creare per i giovani un percorso di inserimento e avviamento al lavoro in collaborazione con i servizi pubblici sociali e nella capacità di sostenere i diritti dei minori.

Le principali attività previste sono:

- ricerca socio/economico/giuridica sul lavoro minorile, sul lavoro informale e sui diritti dei giovani lavoratori, presentazione e condivisione dei risultati.

- organizzazione di un Comitato Tecnico sulla situazione dei diritti dei giovani lavoratori

- formazione di 40 associazioni sui principali temi di lotta al lavoro nero

- attività di lobbying ("Giornata Internazionale dei bambini africani" - 16 giugno, "Giornata mondiale dei diritti dei bambini" - 20 novembre)

- identificazione e condivisione di esperienze, tecniche e delle migliori pratiche esistenti nel settore dei minori in difficoltà

- progettazione, produzione e distribuzione di una Guida per l'educazione dei figli

- seminari di formazione rivolti ad operatori pubblici sulla protezione dei minori e del lavoro

- rafforzamento di 4 reti comunitarie di protezione nei quartieri di Masina 3, Kimbanzeke, Mongo e Lemba Fois della città di Kinshasa

- attività di formazione (saldatura, carpenteria, ristorazione e catering, agricoltura, etc.) e creazione di cooperative di giovani lavoratori

- campagne di sensibilizzazione.

--

Di seguito i links al sito web e al blog del REEJER - Réseau des Educateurs, des Enfants et Jeunes de la Rue (Rete degli Educatori dei Bambini e giovani di Strada), nostro partner:

blog REEJER

sito web REEJER

Azioni sul documento