Tu sei qui: Portale Italiano Progetti STRISCIA DI GAZA: PROGRAMMA PILOTA PER LA POTABILIZZAZIONE DELL'ACQUA SALMASTRA A KHAN YOUNIS E SUA DISTRIBUZIONE NEI CAMPI PROFUGHI DELL'AREA
Strumenti personali

STRISCIA DI GAZA: PROGRAMMA PILOTA PER LA POTABILIZZAZIONE DELL'ACQUA SALMASTRA A KHAN YOUNIS E SUA DISTRIBUZIONE NEI CAMPI PROFUGHI DELL'AREA

Paese: Palestina
Finanziatore: MINISTERO AFFARI ESTERI
Data Inizio: 1992
Durata: 2 ANNI E 6 MESI
Settore: FORMAZIONE, ACQUA E IGIENE, INFRASTRUTTURE
Beneficiari: CIRCA 120.000 ABITANTI DEL MUNICIPIO
Partner: WATER RESEARCH CENTRE OF GAZA, MUNICIPALITY DI KHAN YUNIS
In Corso: No

Nella Striscia di Gaza la pessima qualità dell'acqua destinata ad uso umano rappresenta uno dei problemi più gravi che la popolazione palestinese deve affrontare.
Il programma si è posto come obiettivo di creare le condizioni per avere sia la disponibilità di acqua destinata ad uso potabile, che la capacità in loco di auto-gestione di questa risorsa, destinata anche in futuro ad essere disponibile in forma molto limitata.

Attività realizzate:

  • l'installazione di due impianti di osmosi inversa per la potabilizzazione dell'acqua
  • la potabilizzazione di pozzi ed il controllo igienico-sanitario periodico dell'acqua
  • l'assistenza alla municipalità di Khan Younis per una più efficiente e moderna conduzione dell'attuale rete idrica di pompaggio e distribuzione
  • la formazione del personale locale per la conduzione ed il mantenimento delle installazioni di osmosi inversa
  • la distribuzione dell'acqua potabile ai campi profughi
  • la promozione di campagne di sensibilizzazione sull'uso adeguato dell'acqua potabile
  • l'avvio di campagne promozionali di prevenzione nelle scuole ed in altri centri associativi sull'importanza dell'acqua potabile e sulle norme igieniche
  • il potenziamento del WATER RESEARCH CENTER OF GAZA
Azioni sul documento